OTORINOLARINGOIATRIA e CHIRURGIA ESTETICA DEL VOLTO E DEL COLLO

Mostra contenuti secondari Nascondi contenuti secondari

Esami endoscopici in rinologia, in laringologia, nel russamento e nella sindrome delle apnee del sonno

Endoscopia nasale, Video endoscopia nasale, Fibrolaringosocopia, test di Mueller

Endoscopia nasale, Video endoscopia nasale, Fibrolaringosocopia, test di Mueller

L'esame, indicato nella diagnosi delle malattie del naso, dei seni paranasali e del rinofaringe, valuta l'interno delle fosse nasali e del rinofaringe mediante l'utilizzo di strumenti a fibre ottiche (endoscopi rigidi o flessibili).



Il test è ambulatoriale ed è del tutto indolore.
Viene eseguito dopo aver introdotto nelle fosse nasali piccole falde di cotone imbevute di soluzione di vasocostrittori (decongestionanti), che vengono lasciate "in situ" per circa dieci minuti. Rimossa la medicazione si introduce l'endoscopio per eseguire l'esame.
La tecnica può essere eseguita a qualunque età: anche a tre - quattro anni per valutare le adenoidi.
Essendo un esame non cruento non ha praticamente nessuna controindicazione.
Agli strumenti ottici può essere connessa una telecamera, un sistema di registrazione ed archiviazione delle immagini analogico o digitale ed un monitor.
In questo modo il medico ed il paziente possono vedere e commentare l'esame durante la sua esecuzione ed il risultato può essere conservato per altri controlli.

La tecnica consente un'ottima visualizzazione del setto nasale, delle fosse nasali, dei turbinati e del rinofaringe consentendo una agevole diagnosi della ipertrofia dei turbinati, delle deviazioni del setto nasale, dei polipi nasali, delle adenoidi e di ogni altra patologia.


Patologie professionali delle corde vocali

 (Pubblicità)       TRAILER INTERVISTA SKY >         INTERVISTA SKY INTEGRALE >        SITO WEB >

Fibrolaringoscopia e test di Mueller

Video fibrolaringoscopia e test di Muller
(laringoscopia a fibre ottiche; laringoscopia diretta)

L'esame, indicato nella diagnosi delle malattie della laringe e dell'ipofaringe, valuta l'interno degli organi mediante l'utilizzo di strumenti a fibre ottiche (endoscopi rigidi o flessibili).

Il test è ambulatoriale e indolore. Viene eseguito dopo aver applicato in laringe o nelle fosse nasali una medicazione decongestionante. Dopo alcuni minuti, necessari affinché l'anestetico di superficie agisca, si introduce l'endoscopio direttamente (endoscopi rigidi), o attraverso una fossa nasale (endoscopi flessibili).

Essendo una tecnica non cruenta, non ha praticamente nessuna controindicazione. Agli strumenti ottici può essere connessa una telecamera, un sistema di registrazione ed archiviazione delle immagini analogico o digitale ed un monitor. In questo modo il medico ed il paziente possono vedere e commentare l'esame durante la sua esecuzione ed il risultato può essere conservato per altri controlli.

La tecnica consente un'ottima visualizzazione del setto nasale, delle fosse nasali, dei turbinati, del rinofaringe. dell'ipofaronge, delle corde vocali e della laringe, consentendo un'agevole diagnosi, oltre che delle patologie nasali, anche di tutte le malattie dell'ipofaringe, delle corde voacli e della laringe. E' fondamentale per la diagnosi del cancro della laringe.

Test di Mueller - Durante l'esame si fanno eseguire al paziente alcuni atti di inspirazione forzata a naso e bocca chiusi e si visualizzano in tal modo le aree del rinofaringe, dell'orofaringe e della ipofaringe che tendono a collassare negli atti inspiratori restringendo il lume della via aerea.

L'esame è molto utile nella programmazione del tipo di intervento chirurgico da eseguire per risolvere la roncopatia (russamento abituale) e la più grave sindrome delle apnee del sonno (OSAS).


  Russamento e apnee del sonno - gli esami diagnostici più recenti - la nuova chirurgia - www.russamentoeapnee.com  


DOVE ESEGUIRE L'ESAME

Praticamente in ogni ospedale nei reparti Otorino con SSN (codice 31.42)

IN PRIVATO: riportiamo a titolo di esempio alcune sedi di Milano e di Roma:

  • MILANO: Studio Medico Col di Lana, viale Col di Lana 2 - 334 2880508
  • ROMA: Clinica QUISISANA - via G. Porro 5, Tel 335 6941190 (D. Lambertoni)

Fibrolaringostroboscopia (videolaringostroboscopia)

L'esame è del tutto analogo alla fibrolaringosocpia dalla quale differisce solamente poichè durante l'esame di utilizza una luce stroboscopica. L'esame viene registrato su un supporto digitale e consente di visualizzare l'onda mucosa vobratoria delle corde vocali. E' molto utile nelle diganosi delle cisti intracordali, della vergeture e del sulcus. E' anche molto utile nel monitaoraggio di coloro che usano la voce per motivi professionali (voce artistica)

Sleep Endoscopy

Un nuovo esame endoscopico consente una diagnosi sicura del sito anatomico responsabile dei rumori del russamento e dei blocchi del respiro (apnee).
Una diagnosi certa del problema consente ottime possibilità di guarigione con procedimenti mininvasivi!

Continua a leggere >


- ALTRI ESAMI STRUMENTALI IN RINOLOGIA

- VEDI TUTTI GLI ESAMI STRUMENTALI IN OTORINOLARINGOIATRIA


 IL MEDICO RISPONDE                                   CONTATTI                                   HOME PAGE