OTORINOLARINGOIATRIA e CHIRURGIA ESTETICA DEL VOLTO E DEL COLLO

Mostra contenuti secondari Nascondi contenuti secondari

Edema della glottide e shock anafilattico (reazioni allergiche)

Nell'edema laringeo acuto si genera bruscamente un gonfiore (edema) nella regione sottoglottica situata appena al di sotto delle corde vocali prima della trachea.

La malattia colpisce i soggetti allergici quando essi assumono le sostanze verso le quali sono sensibilizzati. I fenomeni allergici compaiono soprattutto dopo l'ingestione di farmaci, in particolare di antibiotici, di antiinfiammatori e di acido acetilsalicilico e di alimenti e sostanze di vario tipo.

Il fenomeno può estendersi a tutto l'organismo determinando gravissimi problemi nel quadro sindromico dello shock anafilattico ove, oltre all'edema della laringe sono presenti gravi alterazioni della pressione e del ritmo cardiaco.

Le reazioni atopiche (allergiche) non si scatenano quasi mai quando il paziente assume la sostanza, verso la quale è allergico, per la prima volta, ma dopo un certo numero di eventi (fenomeno della sensibilizzazione).

La sintomatologia si manifesta in modo violento con una grave difficoltà respiratoria (dispnea) che può giungere, se non viene trattata urgentemente ed in modo idoneo, sino alla morte per soffocamento o per gravi fenomeni cardiocircolatori.

La terapia, da instaurarsi immediatamente si basa sull'uso di cortisone e antistaminici ad alte dosi. Può essere necessaria l'intubazione tracheale o la tracheotomia d'urgenza.


 (Pubblicità)Patologie professionali delle corde vocali

TRAILER INTERVISTA SKY >               INTERVISTA SKY INTEGRALE >                SITO WEB >


IMPORTANTE!!!!

E' di estrema e vitale importanza che il paziente che abbia manifestato fenomeni di tipo allergico a varie sostanze o alimenti anche limitati a semplici reazioni cutanee di tipo orticarioide, si sottoponga a visita allergologica completata da esami approfonditi (RAST) presso centri specializzati per determinare con certezza le sostanze che sono responsabili della reazione allergica. 

Il soggetto allergico, prima di intraprendere qualsiasi terapia, dovrà sempre avvisare i medici del fatto e riportare sulla carta di identità e sulla patente la documentazione della propria allergia.


(Pubblicità)

Patologie professionali delle corde vocali

TRAILER  VIDEOINTERVISTA YOUTUBE RADIO LOMBARDIA >                  SITO WEB >

 

 


 

 IL MEDICO RISPONDE                                   CONTATTI                                   HOME PAGE 


 ALTRE MALATTIE DELLA LARINGE 

CANCRO DELLA LARINGEdiagnosi, terapia

CANCRO DELLA LARINGE: prevenzione

LARINGITI ACUTE: Laringite catarrale, Laringite ipoglottica

LARINGITI CRONICHE: Edema di Reinke, Laringite a solchi atrofici

LARINGITE IN REFLUSSO GASTRO ESOFAGEO: Ernia iatale, Esofagite, Gastrite

LARINGOSPASMO e PARALISI DELLA LARINGE: Alterazioni della motilità

LESIONI LARINGEE CONGENITE: Sulcus, Vergeture, Stridore laringeo

MIOPATIE: Noduli vocali (kissing noduli), Polipi, Cisti, Granulomi

NEVRALGIE: nevralgie del nervo laringeo superiore ed inferiore; nevralgie del nervo glosso faringeo

PRECANCEROSI: Leucoplachia, Verruca laringea

REAZIONI ALLERGICHE: Edema della glottide, shock anafilattico

TUMORI BENIGNI: Fibromi, Angiomi, Papillomi